Skill&Music | Michieletto & Remigio: “Don Giovanni”
52815
post-template-default,single,single-post,postid-52815,single-format-standard,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.5.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,transparent_content,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Michieletto & Remigio: “Don Giovanni”

Don Giovanni firmato da Damiano Michieletto torna in scena al Teatro la Fenice di Venezia il 13 ottobre. Sul podio Stefano Montanari e nei panni di Donna Elvira Carmela Remigio (in replica il 15, il 18, il 20, il 22 e il 25 ottobre).

 

“Sono felice di cantare ancora una volta nel Don Giovanni firmato da Damiano Michieletto – dice il soprano –, uno spettacolo a cui sono molto affezionata. Il regista e lo scenografo Paolo Fantin hanno immaginato uno spazio labirintico, decadente, che ruota senza posa, costringendo i personaggi a passare vorticosamente da un ambiente all’altro. Emblematica è la scena in cui canto la mia seconda aria, ‘Mi tradì quell’alma ingrata’: attraversando furiosamente le stanze sul palcoscenico girevole, butto per aria tutte le sedie, quasi a ‘urlare’ lo sconquassamento interiore che ha rappresentato Don Giovanni per Elvira, un’ondata di speranze disattese, ricordi dolenti e sofferenze.”

 

 

Teatro La Fenice