Skill&Music | Salsi: “Macbeth”
53321
post-template-default,single,single-post,postid-53321,single-format-standard,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.5.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,transparent_content,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Salsi: “Macbeth”

I due FoscariNabucco ed Ernani al Teatro dell’Opera di Roma; ancora Ernani e Aida al Festival di Salisburgo; Macbeth e Falstaff a Chicago; Nabucco a Tokyo e a Ravenna; Macbeth a Stoccolma. È un rapporto artistico fecondo quello del baritono parmense Luca Salsi con il Maestro Riccardo Muti, marcato da molti successi, tutti nel nome di Giuseppe Verdi. Il prossimo 11 luglio segna una nuova tappa di questo percorso artistico al LXXXI Festival del Maggio Musicale Fiorentino: Luca Salsi interpreterà ancora una volta il ruolo del titolo nel Macbeth di Verdi, sempre diretto dal Maestro Muti. L’opera è proposta in forma di concerto con l’Orchestra e il Coro del Maggio Musicale Fiorentino al Teatro del Maggio di Firenze (11 e 13 luglio) e al Palazzo Mauro de André di Ravenna (15 luglio), nell’ambito della XXIX edizione del Ravenna Festival.

Accanto a Luca Salsi a Firenze e Ravenna sono impegnati Francesco Meli (Macduff), Vittoria Yeo (Lady Macbeth), Riccardo Zanellato (Banquo).

Dopo Macbeth Luca Salsi sarà Amonasro nell’Aida all’Arena di Verona (26 giugno), Giorgio Germont ne La traviata al Macerata Opera Festival (22 luglio; 3 agosto) e all’Opéra national de Paris (dal 21 al 26 ottobre), Nabucco all’Arena di Verona (28 luglio; 10 agosto), ancora Macbeth al Festival Verdi di Parma (dal 27 settembre al 18 ottobre).

Info: Maggio Fiorentino & Ravenna Festival