Skill&Music | TCBO: tre interpreti d’eccezione e una prima assoluta
52171
post-template-default,single,single-post,postid-52171,single-format-standard,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.5.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,transparent_content,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

TCBO: tre interpreti d’eccezione e una prima assoluta

Una prima mondiale apre il prossimo appuntamento della stagione sinfonica del Teatro Comunale di Bologna, giovedì 13 ottobre alle ore 20:30 nella Sala Bibiena, con il pianista francese di origini argentine Carlos Roqué Alsina, che interpreta il Concerto n. 2 per pianoforte e orchestra, da lui stesso composto nel 2014. Una partitura dall’alto contenuto virtuosistico, sia per il solista sia per l’orchestra, in un unico tempo articolato in tre sezioni da suonare senza soluzione di continuità. L’opera è commissionata dalla Regia Accademia Filarmonica di Bologna.

A seguire, la violinista bavarese Arabella Steinbacher propone il Concerto per violino e orchestra “Alla memoria di un angelo” di Alban Berg. Scritto nel 1935, il Concerto per violino è l’ultima composizione ultimata da Berg, che sarebbe morto pochi mesi dopo. Più che un pezzo virtuosistico, “Alla memoria di un angelo” sembra un cordoglio funebre, un requiem muto. Non a caso Berg, che in quel periodo era già impegnato nella composizione dell’opera Lulu, si decise a scrivere il concerto solo in seguito alla terribile notizia della morte della diciottenne Manon Gropius, figlia di Alma Mahler e dell’architetto Walter Gropius.

Il programma è completato dalla Sinfonia n. 5 in Re maggiore op. 107 “Riforma”, composta da Felix Mendelssohn-Bartholdy nel 1830 in occasione del terzo centenario della Confessione protestante di Augusta. In realtà la Sinfonia non fu mai eseguita durante le celebrazioni e cadde presto in oblio.

Sul podio il direttore d’orchestra danese Nikolaj Znaider, celebre a livello internazionale anche come violinista e già noto al pubblico bolognese per le sue frequenti collaborazioni con l’Orchestra del Teatro Comunale.

Il concerto sarà registrato e trasmesso in differita su Rai Radio3.

> Teatro Comunale Bologna