Skill&Music | Michieletto: “Guillaume Tell”
52965
post-template-default,single,single-post,postid-52965,single-format-standard,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.5.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,transparent_content,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Michieletto: “Guillaume Tell”

Il Guillaume Tell firmato da Damiano Michieletto è in scena il 23 gennaio al Teatro Massimo di Palermo, in occasione dell’inaugurazione della stagione 2018.

L’opera di Gioachino Rossini, che manca dal teatro palermitano da più di cinquant’anni, è diretta da Gabriele Ferro.

L’allestimento, con le scene di Paolo Fantin, i costumi di Carla Teti e le luci di Alessandro Carletti, proviene dalla Royal Opera House di Londra, dove ha debuttato nel 2015.

Nel ruolo di Tell, Roberto Frontali, Arnold è Dmitry Korchak e Nino Machaidze è il soprano che interpreta Mathilde.

Repliche fino al 31 gennaio.

Info > Teatro Massimo di Palermo