Skill&Music | Mariotti: “Orphée et Euridice”
53052
post-template-default,single,single-post,postid-53052,single-format-standard,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.5.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,transparent_content,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Mariotti: “Orphée et Euridice”

Dal 24 febbraio al 17 marzo Michele Mariotti ritorna al Piermarini per dirigere il capolavoro di Christoph Willibald Gluck Orphée et Euridice, che il Teatro alla Scala presenta per la prima volta in versione francese.

L’allestimento, proveniente dalla Royal Opera House di Londra, è firmato da John Fulljames e dal coreografo Hofesh Shechter. Le scene e i costumi sono di Conor Murphy, le luci di Lee Curran.

Protagonisti Juan Diego Flórez nella parte di Orphée, Christiane Karg come Euridice, Fatma Said – ex allieva dell’Accademia scaligera – come Amour e la Hofesh Shechter Dance Company, al suo debutto scaligero.

Info > Teatro alla Scala