Skill&Music | Lisette Oropesa
52667
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-52667,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.5.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,transparent_content,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Lisette Oropesa

Lisette Oropesa è nata a New Orleans, Louisiana, da genitori cubani. Ha suonato il flauto per 10 anni prima di intraprendere lo studio del canto alla Louisiana State University. Ha iniziato la sua carriera di soprano al Metropolitan a 22 anni, debuttando come Susanna nelle Nozze di Figaro. Da allora, nel teatro newyorkese ha cantato in varie produzioni, interpretando tra gli altri i ruoli di Gilda in Rigoletto, Manon nell’omonima opera di Massenet e Violetta nella Traviata. In Europa è stata Amalia nei Masnadieri, opera che ha segnato il suo debutto al Teatro alla Scala nel 2019, Margherita di Valois ne Les Huguenots all’Opéra di Parigi, Lucia di Lammermoor alla Royal Opera House di Londra e al Teatro Real di Madrid. Ha cantato nella Traviata all’Arena di Verona e al Teatro Real di Madrid, in Rodelinda al Liceu di Barcellona, Gilda in Rigoletto all’Opera di Roma e al Grand Théatre di Ginevra, Konstanze in Die Entführung aus dem Serail a Monaco e Parigi, Rosina nel Barbiere di Siviglia e Adina nell’Elisir d’amore sempre all’Opéra di Parigi, Isabelle in Robert le diable alla Monnaie di Bruxelles, Ophélie in Hamlet all’Opéra di Lausanne e ancora Gilda in Rigoletto all’Opera nazionale olandese di Amsterdam. Ha anche interpretato ruoli da protagonista nei festival di Pesaro, Santa Fe, Glyndebourne e Tanglewood. In concerto ha cantato al Concertgebouw di Amsterdam, all’Accademia di Santa Cecilia a Roma, con le orchestre sinfoniche di Chicago, Cleveland, Philadelphia, e con l’Orchestre de Paris.

Ha lavorato con direttori come Riccardo Muti, Antonio Pappano, Daniele Gatti, Fabio Luisi, James Levine, Yannick Nézet-Séguin e molti altri. Ha preso parte a spettacoli curati da registi come Katie Mitchell, Damiano Michieletto, David McVicar, David Alden, Hans Neuenfels e Phelim McDermott.

La stagione 2020/2021 prevede importanti debutti, cominciando con la Wiener Staatsoper, dove è protagonista in una nuova produzione di Die Entführung aus dem Serail. Alla Scala aprirà la stagione con Lucia di Lammermoor e successivamente canterà in una nuova produzione di Rigoletto. Sarà inoltre protagonista di alcuni recital e debutterà all’Opera di Zurigo in una nuova produzione di Lucia di Lammermoor. Nel corso della stagione canterà in concerto a Parigi, Praga, Londra, Wexford e Dresda. Nel 2021 uscirà il suo primo album con orchestra dedicato ad arie di Mozart. 

www.lisetteoropesa.com

Worldwide