News - Skill&Music
50645
paged,page-template,page-template-blog-standard,page-template-blog-standard-php,page,page-id-50645,paged-8,page-paged-8,eltd-core-1.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,borderland-ver-1.5.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,paspartu_enabled,transparent_content,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

IL DEBUTTO DI KIAN SOLTANI E DI RYAN MCADAMS CON LA FILARMONICA DEL TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA PER L’“AUTUNNO SINFONICO”

È balzato agli onori delle cronache come vincitore del Concorso Internazionale Paulo di Helsinki nel 2013, del Leonard Bernstein Award in Germania e del Credit Suisse Young Artist Award nel 2017. A ventiquattro anni ha firmato un contratto in esclusiva per Deutsche Grammophon, con la quale ha già pubblicato otto dischi. È il giovane violoncellista austro-iraniano Kian Soltani, ospite per la prima volta del cartellone del Teatro Comunale di Bologna con la Filarmonica del TCBO per...

DANIELE GATTI TORNA AL FESTIVAL DI SALISBURGO CON LA STAATSKAPELLE DI DRESDA

Daniele Gatti torna al Festival di Pasqua di Salisburgo che quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria, è stato spostato dalla primavera all’autunno, e che si svolgerà nella città di Mozart dal 29 ottobre al 1° novembre 2021. Il direttore d’orchestra milanese guida la Sächsische Staatskapelle di Dresda, con la star del violino Hilary Hahn come solista. Gatti è regolarmente ospite dal 2000 della Cappella di Stato sassone di Dresda, una delle più antiche orchestre al mondo, fondata nel 1548...

TCBO: IL DEBUTTO DEL GIOVANE DIRETTORE MARTIJN DENDIEVEL CON LISZT E SIBELIUS

Dirige dall’età di undici anni; suona il violino – oltre al violoncello – da quando ne aveva tre; è già salito sul podio di grandi orchestre come la Royal Concertgebouw di Amsterdam, la Tonhalle di Zurigo e la London Symphony e ha appena vinto il Deutscher Dirigentenpreis 2021. È il giovanissimo direttore d’orchestra belga Martijn Dendievel, che debutta alla testa dell’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna per il terzo appuntamento dell’“Autunno Sinfonico”, in programma giovedì 28 ottobre all’Auditorium Manzoni alle 20.30. Classe 1995, in apertura di concerto Dendievel...

TCBO: LA NUOVA STAGIONE D’OPERA 2022

Punta sul “nuovo” la Stagione d’Opera 2022, che segna la piena ripartenza del Teatro Comunale di Bologna dopo le difficoltà dovute all’emergenza sanitaria, il cui sipario si alzerà il prossimo 29 gennaio. Ben sette, dei dieci titoli in cartellone, sono infatti le produzioni proposte al pubblico in prima rappresentazione assoluta, cui si aggiungono una prima italiana, una prima a Bologna e un’opera in forma di concerto di rara esecuzione.   Ma non è tutto: il Comunale ha appena annunciato la nomina...

TCBO: IL BARBIERE DI SIVIGLIA FIRMATO DA FEDERICO GRAZZINI APRE L’AUTUNNO ALL’OPERA

È il Rossini buffo del Barbiere di Siviglia a segnare la ripartenza della lirica al Teatro Comunale di Bologna dopo la pausa estiva, domenica 17 ottobre alle 18.00. In programma quattro rappresentazioni dello spettacolo fino al 23 ottobre per la stagione “Autunno all’Opera 2021”. L’allestimento, interamente prodotto dal teatro felsineo nel 2019 e firmato dal regista Federico Grazzini, vede protagonisti sul palco interpreti rossiniani italiani come Roberto De Candia nel ruolo del titolo, Marco Filippo Romano nei panni di Bartolo, Nicolò Donini che si...

OKSANA LYNIV DIRETTRICE MUSICALE DEL TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA

È stata la prima donna a dirigere nel tempio wagneriano di Bayreuth e ora è la prima donna chiamata alla testa di una Fondazione lirico-sinfonica italiana. È Oksana Lyniv, nominata Direttrice musicale del Teatro Comunale di Bologna, con un incarico della durata di tre anni a partire da gennaio 2022 che prevede almeno due opere e due concerti per ogni stagione. Proprio a Bologna, con l’Orchestra del Comunale, Lyniv ha debuttato in Italia lo scorso marzo...

TCBO: IL DEBUTTO DEL PIANISTA FEDERICO COLLI PER IL SECONDO APPUNTAMENTO DELL’“AUTUNNO SINFONICO”

Segna il debutto di un giovane talento italiano il secondo appuntamento dell’“Autunno sinfonico” del Teatro Comunale di Bologna: è il pianista trentatreenne Federico Colli, che lunedì 11 ottobre alle 20.30 all’Auditorium Manzoni è ospite per la prima volta del cartellone del teatro felsineo con la Filarmonica del TCBO per interpretare il Concerto per pianoforte e orchestra n. 27 in si bemolle maggiore di Wolfgang Amadeus Mozart. Sul podio il direttore d’orchestra giapponese Hirofumi Yoshida, dal 2014 Direttore artistico e Direttore principale della Filarmonica...

TCBO: IL GIOVANE VIOLINISTA ANDREA OBISO INAUGURA L’AUTUNNO SINFONICO

Un anno fa, a soli ventisei anni, ha vinto il concorso come Primo violino dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia; a quattordici anni si è diplomato al Conservatorio di Palermo; è stato il più giovane allievo dell’Accademia Musicale Chigiana, ammesso quando ne aveva undici. È il violinista Andrea Obiso, ospite per la prima volta del Teatro Comunale di Bologna per l’inaugurazione della stagione di concerti all’Auditorium Manzoni dal titolo “Autunno Sinfonico”, in programma domenica 10 ottobre alle...

TCBO: “PARLIAMO D’OPERA” 2021

Ripartono gli appuntamenti di “Parliamo d’Opera”, un ciclo aperto al pubblico pensato per dialogare con personalità di spicco del mondo dello spettacolo e della cultura intorno a temi e contenuti scaturiti dalle opere liriche. L’edizione 2021 prende le mosse dai titoli presenti in cartellone nella stagione autunnale del Teatro Comunale di Bologna. David Riondino, Giancarlo De Cataldo, Elena Bucci, Alessandro Fullin e Michela Murgia sono gli ospiti dei cinque incontri, previsti alle 18.00 nel Foyer Respighi del Comunale dal 6 ottobre al 7 dicembre, moderati...

MITO SETTEMBREMUSICA 2021: FUTURI” PER 26.900 SPETTATORI NELLE DUE CITTÀ

Si chiude “Futuri”, la quindicesima edizione di MITO SettembreMusica, che è anche la seconda realizzata in tempi di emergenza sanitaria con le conseguenti difficoltà e limitazioni. Per questo è da considerarsi ancora più significativa la risposta positiva di un pubblico attento e responsabile di fronte alle nuove norme, con molti concerti che hanno fatto registrare il tutto esaurito: un’iniezione di fiducia per la ripresa e la ripartenza del settore.   «Le limitazioni imposte dalla pandemia se possibile...